TAI Solutions Blog

SCATENA LA POTENZA DEI TUOI TEAM CON INNERSOURCE

a cura di Piergiorgio Lucidi

L'OPEN SOURCE PORTA LA NUOVA ERA DELL'INNOVAZIONE

Viviamo in un'era tecnologica in cui l'Open Source sta guidando un'ondata continua di innovazione per un'ampia gamma di aree come Contenuti, NoSQL, Big Data, Analytics e Servizi di acquisizione.

Considerando il numero di nuovi progetti Open Source nati negli ultimi anni, è impressionante vedere quante idee e soluzioni eccezionali sono state generate da persone nelle comunità virtuali di tutto il mondo. Il valore reale di queste comunità non è solo legato alla tecnologia, ma al modo in cui operano senza problemi in fusi orari, lingue e culture diverse.

InnerSource assimila le lezioni apprese e le pratiche dalle esperienze Open Source e fornisce una struttura per applicarle nel contesto aziendale.

LA TUA GOVERNANCE APERTA

Se ti stai chiedendo se esista la replica di un modello di successo all'interno della tua azienda, la risposta è InnerSource. La comunità di InnerSource sta cercando di semplificare le lezioni apprese in una metodologia comune per aiutare le aziende a facilitare l'adozione di principi e pratiche Open Source.

Il modello InnerSource guarda a come le comunità Open Source operano attualmente in termini di metodologie, principi e pratiche con un punto di vista esterno e in modo agnostico. Ci sono molte comunità Open Source nel mondo e alcune di queste hanno creato il proprio modello di comunità, altre hanno creato una base per la gestione dei fondi e applicano un modello di governance comune.

ADOTTARE UN APPROCCIO AFFIDABILE

Sulla base del mio contributo personale in diverse comunità Open Source, penso che il modello di comunità più maturo sia The Apache Way, creato da The Apache Software Foundation.

In qualità di membro e mentore di Apache, ho esperienza in ruoli diversi all'interno della comunità di Apache. L'Apache Way può essere considerato uno dei modelli di governance che può ispirare le aziende ad adottare InnerSource, basandosi sulle pratiche ben note e collaudate che rendono eccezionale Apache.

InnerSource sta diventando un tema caldo in diversi contesti aziendali, per ogni area tecnologica troviamo molti framework, librerie, soluzioni e prodotti diversi. Investire su competenze e prodotti non è più sufficiente per essere innovativi nel mercato. Per rimanere sempre aggiornati, le aziende dovrebbero investire in un processo comunitario per il proprio team interno: il "COME" per quel che riguarda l'innovazione è diventato importante quanto il "COSA".

 

PERCHÉ ADOTTARE INNERSOURCE?

Il motivo principale per adottare InnerSource è perché vuoi replicare nella tua organizzazione gli stessi risultati di successo e lo stesso entusiasmo che si possono vedere oggi nell'Open Source. Con l'adozione, la conseguenza attesa è che avrai un software più affidabile e un team molto forte e motivato.

I talenti vogliono restare se hai, e vivono al suo interno, una sana governance per la tua squadra e ricorda che i talenti portano altri talenti: questo fa parte della tua reputazione. Avere una buona reputazione favorirà la reputazione del tuo marchio per l'assunzione di talenti e ridurrà lo sforzo nella ricerca.

Alcuni dei principali vantaggi dell'adozione di InnerSource possono essere riassunti con quanto segue:

  • Un sano Modello di collaborazione

  • Time-to-market più breve per i tuoi prodotti

  • Migliore gestione del ciclo di vita

  • Maggiore coinvolgimento per tutto il team

  • Maggiore innovazione

I principi chiave di InnerSource sono:

  • Meritocrazia

  • Trasparenza

  • Consenso della comunità

Avere un framework di meritocrazia porterà nuova energia al tuo team fornendo incentivi a fare di più e meglio per ottenere una promozione al prossimo passo / ruolo definito per il proprio percorso di carriera.

Non hai bisogno (e non vuoi) scatole nere, quindi la trasparenza fornirà una boccata d'aria fresca per passare da una mente chiusa a un approccio "aperto" e collaborativo. L'utilizzo di metriche e strumenti di automazione specifici alimenterà automaticamente il potere del tuo team.

La struttura principale per definire il percorso più appropriato per i vostri progetti è lasciare che la stessa comunità si faccia carico del processo decisionale per eventuali problemi e miglioramenti pianificati. Se un problema non viene affrontato all'interno del team, non esiste e non può essere portato a termine perché non c'è consenso.

SERVE ANCORA AIUTO?

TAI Solutions fornisce servizi di mentoring e formazione a team aziendali e strategici desiderosi di intraprendere il percorso per implementare InnerSource.

Contattaci per saperne di più e per una prima valutazione: inizia con noi il tuo viaggio per liberare la potenza del tuo team.

L'AUTORE


Piergiorgio Lucidi

Chief Technology Evangelist

Piergiorgio è un appassionato ed evangelista dell'Open Source; fin da bambino è cresciuto con i videogiochi e la programmazione con computer Commodore 64 e AMIGA, passando a PC DOS e Windows e infine avvicinandosi ai sistemi operativi GNU / Linux.

È profondamente impegnato nelle comunità Open Source come collaboratore chiave, in particolare nei team internazionali di Jboss RedHat e Apache Software Foundation; è un Istruttore, Ingegnere, Amministratore, Amministratore e autore di certificati Alfresco nell'arena ECM.

Oltre alla sua passione per la tecnologia, è anche un musicista che ha iniziato a suonare la chitarra all'età di diciassette anni e co-fondatore della band Jazz / Fusion LOB Tech Tones. È un forte sostenitore di Creative Commons che diffonde il copyleft durante eventi aperti e barcamp.

p.lucidi@tai.it

ULTIME NOTIZIE


Di seguito gli eventi virtuali a cui TAI SOLUTIONS sarà presente per incontravi.

In questo momento di difficoltà, che tocca da vicino la vita di ognuno, siamo orgogliosi di poter fornire un piccolo contributo.

Ci auguriamo che in questo periodo mai affrontato in precedenza Voi tutti e le vostre famiglie stiate bene.

STORIE DI SUCCESSO


INNOVAZIONE E BIG DATA ANALYTICS PER REALIZZARE UN SISTEMA PREDITTIVO DI GESTIONE DELLA FORNITURA DELL’ACQUA CON CLOUDERA E HADOOP

leggi tutto...